SUL TETTO D’EUROPA: IL TRENO DELLO JUNGFRAU dal 11 al 13 Giugno 2021

559,00622,00

Qui puoi selezionare la tipologia di stanza e il numero dei partecipanti

⬇️⬇️⬇️⬇️

Se viaggi da solo seleziona: 🙋‍♂️1 Viaggiatore e Stanza matrimoniale uso singola 🛏️

Se viaggi in coppia seleziona: 🙋‍♂️🙋  2 Viaggiatori e Stanza matrimoniale/letti separati 🛏️🛏️

☎️ Contattaci telefonicamente allo 011 9273060 per informazioni e per richiedere ulteriori fermate dell’autobus

Svuota
COD: N/A Categoria:

NOVITA’ 2021: TAMPONE RAPIDO ALLA PARTENZA PER LA VOSTRA E NOSTRA SICUREZZA!

VIAGGIO SCONSIGLIATO A CHI HA PROBLEMI CARDIACI

1° GIORNO
Ritrovo dei partecipanti, sistemazione in pullman Gran Turismo e partenza, via autostrada, alla volta della Svizzera. Pranzo libero. Arrivo a Berna e tempo libero. Nessun’altra città ha saputo preservare così bene il suo carattere storico come Berna, capitale della Svizzera. Il centro storico di Berna è patrimonio mondiale dell’UNESCO e vanta 6 chilometri di arcate, una delle passeggiate commerciali coperte più lunghe d’Europa. L’atmosfera medievale della città con numerose fontane, facciate in mattoni, vicoli e torri storiche è esemplare. La veduta più bella sull’antica città sull’Aare si ottiene dal giardino delle rose affacciata sulla Fossa degli orsi o dalla piattaforma della torre di 101 metri della cattedrale. Berna è anche la sede del Governo svizzero. A pochi passi dalla stazione principale si trova il Bundeshaus, ossia il Palazzo Federale, sede del Parlamento. Al termine trasferimento in hotel nei dintorni di Thun o Interlaken, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° GIORNO
Prima colazione in hotel. Trasferimento a Interlaken, famosa per il suo stupefacente mondo alpino per cui fu eletta meta da contemporanei famosi, fra i quali si ricordano Johann Wolfgang von Goethe e Felix Mendelssohn Bartholdy. Partenza a bordo dello storico treno dello Jungfrau. L’ultra centenaria ferrovia della Jungfrau porta i visitatori alla stazione più alta d’Europa a 3 454 metri sul livello del mare. Il viaggio con la cremagliera dal Kleine Scheidegg allo Jungfraujoch, nel cuore del patrimonio dell’UNESCO, offre un’esperienza indimenticabile. Il treno percorre un tratto di quasi 10 chilometri fino al capolinea, perlopiù nel tunnel scavato nella roccia, che attraversa le montagne dell’Eiger e del Mönch e sale per circa 1 400 metri fino a destinazione. Durante la breve sosta intermedia alla stazione «Eismeer» si assapora già quello che verrà: ampie finestre aprono la vista sul paesaggio montano circostante e sugli spettacolari ghiacciai. Infine, il viaggio giunge letteralmente al culmine, in cima alla vetta: mentre l’aria gelida accarezza il viso e la neve scricchiola sotto i piedi, una magnifica vista panoramica rivela uno splendido mondo alpino costituito da ghiaccio, neve e roccia. Nelle belle giornate, lo sguardo si estende dai Vosgi francesi alla Foresta Nera in Germania. La vista dalle piattaforme panoramiche «Sphinx» e «Plateau» o dal ghiacciaio dell’Aletsch è famosa in tutto il mondo e richiama visitatori da ogni dove. Oltre alla magnifica vista, il «Tetto d’Europa» offre altre interessanti attrazioni: all’interno del complesso, a 30 metri sotto la superficie del ghiacciaio, il palazzo di ghiaccio con le sue sculture artistiche di ghiaccio e il percorso panoramico «Alpine Sensation», un’esposizione sulla storia centenaria della ferrovia della Jungfrau, offrono ai visitatori un tour emozionante. Inoltre, vari ristoranti, il «Lindt Swiss Chocolate Heaven» con un vasto assortimento di cioccolato, l’ufficio postale più alto del mondo con il proprio numero postale di avviamento e i negozi «Top of Europe» contribuiscono a un’esperienza indimenticabile. Nel pomeriggio tempo libero ad Interlaken.
Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO
Prima colazione in hotel. Trasferimento a Thun per la visita libera. Un imponente castello domina l’altura su cui si erge la cittadina, immagine simbolo che la fa conoscere come una delle mete in Svizzera più visitate specie nella bella stagione. Diverse possibilità di escursione sono possibili: la visita al museo del Castello che racchiude diversi reperti storici medievali; la Chiesa cittadina; il Palazzo del Municipio, risalente al XVI secolo; i marciapiedi alti della Obere Hauptgasse unici in tutta Europa. Al termine pranzo libero e, nel pomeriggio, inizio del viaggio di ritorno con arrivo in serata nelle localita’ di partenza.

 

✅ La quota comprende: viaggio in bus GT – hotel 3* con trattamento di mezza pensione senza bevande – biglietto del treno Jungfrau (costo del biglietto 169€)  – Assicurazione sanitaria –  tampone rapido – Accompagnatore.

❌ La quota non comprende: ingressi, tassa di soggiorno, bevande, tassa di soggiorno,  pranzi e tutto quanto non specificato alla voce “la quota comprende”

⚠️ A CAUSA DELLE VIGENTI RESTRIZIONI IL PROGRAMMA DI VIAGGIO POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI DELL’ULTIMO MINUTO ⚠️

Informazioni aggiuntive

Tipologia di sistemazione

Stanza matrimoniale, Stanza matrimoniale uso singola

Da dove preferisci partire?

Nole, Ciriè Stazione, San Maurizio Canavese, Caselle, Torino C.so Bolzano, Torino C.so Giulio Cesare

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “SUL TETTO D’EUROPA: IL TRENO DELLO JUNGFRAU dal 11 al 13 Giugno 2021”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contratto di vendita

Download

Privacy Cliente

Download

Condizioni di viaggio

Download

Condizioni turistiche commercio elettronico

Download