IL FASCINO INESPLORATO DELLA PUGLIA DALLE TREMITI AL SALENTO – dal 28 Agosto al 4 Settembre 2021

1.130,001.450,00

Qui puoi selezionare la tipologia di stanza e il numero dei partecipanti

⬇️⬇️⬇️⬇️

Se viaggi da solo seleziona: 🙋‍♂️1 Viaggiatore e Stanza matrimoniale uso singola 🛏️

Se viaggi in coppia seleziona: 🙋‍♂️🙋  2 Viaggiatori e Stanza matrimoniale/letti separati 🛏️🛏️

☎️ Contattaci telefonicamente allo 011 9273060 per informazioni

Svuota
COD: N/A Categoria:

Giorno 1: Viaggio di andata e street food

Partenza con volo di linea ed arrivo ad aeroporto di Bari.
All’arrivo (tempo del volo permettendo) visita guidata di Bari: ci inoltreremo nei suggestivi vicoli di “Bari Vecchia” che conducono all’antica Basilica di San Nicola, da sempre luogo d’incontro della religione cattolica con quella ortodossa, al Castello Normanno Svevo e alla caratteristica “strada delle orecchiette”. Potremo godere di una suggestiva vista dalle mura antiche verso il lungomare, proseguendo per le vie dello shopping, ove primeggia il Teatro Petruzzelli. Prima di lasciare Bari degustazione con tipico street food: panzerotti e focaccia barese. Trasferimento in Molise (circa 2 ore e 30 minuti), sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 2: Isole TREMITI
Colazione in hotel e partenza per il porto di Termoli (Ch) intorno alle 7:30;
Arrivo al porto e imbarco sul traghetto e arrivo all’Isola di San Domino (Tremiti). San Domino è l’isola più grande dell’arcipelago e dell’intera regione. Il cuore dell’abitato è nella piazzetta del Belvedere, ma la sua vocazione turistica si legge anche nei negozi, bar, ristoranti e alberghi presenti.
Appuntamento con il barcaiolo per un meraviglioso giro in barca circumnavigando le isole Tremiti con approdo finale all’Isola di San Nicola, che è il centro storico dell’arcipelago; qui tempo libero per una passeggiata fino al Santuario di Santa Maria a Mare o bagno nel porticciolo dalle acque cristalline;

Giorno 3: San Giovanni Rotondo e Trani con degustazione
Prima colazione in hotel, check out e partenza alla volta di San Giovanni Rotondo. Tempo libero per la visita individuale al famoso Santuario meta di pellegrinaggi dedicato a Padre Pio da Pietralcina. Pranzo libero in corso di viaggio. Nel primo pomeriggio proseguimento per Trani, dove ci sarà l’incontro con la guida. Da visitare il duomo romanico di fine secolo XI ed esternamente il Castello Svevo recentemente ristrutturato. Di particolare bellezza e suggestione è il porticciolo che si insinua nel borgo medievale della città, fino al quartiere ebraico voluto da Federico II di Svevia nel XIII sec. Passeggiata agli spettacolari giardini pubblici con affaccio sul mare. Al termine trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 4: Alberobello, Polignano a Mare con tempo libero per il mare
Prima colazione, incontro con la guida e partenza per Alberobello, la capitale dei trulli, con le sue tipiche costruzioni a secco. La chiesa a trullo, il trullo siamese, le caratteristiche vie con l’artigianato locale, completano la visita affascinando il visitatore; piccola degustazione di prodotti tipici nei trulli. Proseguimento per una tipica masseria dove il “casaro” mostrerà come nasce la buonissima mozzarella pugliese, un must tra i prodotti enogastronomici locali. Pranzo in masseria a base di mozzarella e prodotti tipici con antipasto, primo, dolce e bevande. Proseguimento per Polignano a Mare e visita della cittadina definita la perla dell’Adriatico e famosa per le sue splendide terrazze affacciate sul mare oltre che per aver dato i natali a Domenico Modugno. Tempo libero per un bagno nella caletta di Lama Monachile o per una passeggiata tra viuzze e negozietti tipici. Rientro in hotel per cena e pernottamento;

Giorno 5: Altamura, Matera e degustazione rinforzata
Colazione in hotel, incontro con la guida e partenza per Altamura, visita della città dei “claustri”, piccoli angoli del centro storico condivisi da più famiglie, visita della cattedrale palatina e dei vicoli del borgo antico. Pranzo leggero con visita presso un forno antico, spiegazione del processo di produzione del Pane di Altamura DOP e degustazione di pane DOP, pomodoro, focacce, taralli cotti al forno a legna, formaggi locali. Dopo la pausa pranzo partenza verso la Basilicata, dove ci attende la visita di Matera, “la città dell’uomo “, con i suoi due rioni chiamati Sassi, patrimonio Unesco dal 1993 e Capitale Europea della Cultura per il 2019. Discenderemo nei Sassi alla scoperta delle preistoriche case scavate nel tufo e ci affacceremo su uno dei panorami più belli d’Italia. Incontreremo viuzze e vicinati, potremo visitare una casa grotta e poi vivremo l’incanto della vista sulla gravina di Matera. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 6: Martina Franca, Locorotondo, Ostuni e degustazione rinforzata
Prima colazione, check out con bagagli, incontro con la guida e partenza per la Valle d’Itria con la prima tappa a Martina Franca, città del barocchetto, passeggiata tra i vicoli del borgo più grande della Valle d’Itria, per ammirare gli eleganti palazzi nobiliari e i “pumi” sui balconi che li arredano e li abbelliscono. Sarete affascinanti dal Palazzo Ducale e dalla Collegiata di San Martino, ricca in marmi, stucchi e opere d’arte al suo interno. Trasferimento nella vicina Locorotondo, piccolo borgo medievale, racchiuso nella sua perfezione circolare, annoverato dal Touring Club tra i Borghi più belli d’Italia. Il bianco della calce avvolge ogni cosa ed esalta le macchie di colore intenso dei balconi fioriti. Vi immergerete tra i caratteristici tetti aguzzi, fatti di grigie “chiancarelle”, chiamati le “cummerse”. Nel borgo antico tutto è grazioso e intimo, e un senso di ordine contorna piccoli scrigni di fede e arte. Proseguimento per uno degli storici frantoi della Valle D’Itria, dove scoprirete le tecniche della molitura, un gesto antico ricco di fascino, che continua a ripetersi oggi come in passato. Al termine della visita degusterete diverse tipologie di olio extravergine pugliese, imparando a riconoscere le caratteristiche di un olio di qualità. Pranzo leggero presso il frantoio stesso a base di prodotti tipici. Proseguimento per Ostuni, la dama bianca della Puglia, che sorge sulle colline della Murgia, domina la valle degli ulivi millenari e guarda il Mare Scoprirete la “città bianca”, cosi chiamata per via delle abitazioni dipinte a calce che è senza ombra di dubbio uno dei gioielli della Puglia. Sistemazione in hotel zona Lecce, cena e pernottamento.

Giorno 7: Panoramica Otranto-Leuca, Santa Maria di Leuca, Gallipoli e un tuffo nelle acque cristalline!
Prima colazione in hotel, incontro con la guida e partenza per Santa Maria di Leuca, percorrendo la meravigliosa strada costiera panoramica Otranto-Leuca con qualche sosta fotografica. Il Capo di Leuca è un luogo naturalistico e spirituale di grande fascino. Estremo lembo del tacco d’Italia, dove nell’immaginario si incontrano il Mar Adriatico e il Mar Jonio sotto lo sguardo del monumentale Faro recentemente restaurato. Breve sosta nel Santuario di Santa Maria di Leuca De Finibus Terrae, luogo di preghiera e di grande suggestione. Si prosegue verso Gallipoli, cittadina che fu chiamata dai Greci con il nome appunto di “città bella”. La città si divide tra una parte antica situata su un’isola e la parte moderna sviluppatasi su un promontorio, unite da un ponte. Nel centro storico si incontrano il castello (esterni), la cattedrale di Sant’Agata del secolo XVII, la Chiesa della Purità e bellissimi palazzi barocchi. Pausa pranzo libera. Tempo libero per godere del mare cristallino presso la splendida spiaggia cittadina della Purità oppure per una passeggiata tra i negozietti ed i caffè. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 8: Lecce e Aeroporto
Prima colazione in hotel, incontro con la guida check out. Visita di Lecce, la celebre città del “Barocco” detta anche la Firenze del Tra i numerosi monumenti della città vanno ricordati l’Anfiteatro romano, il Duomo, il Palazzo Vescovile e la spettacolare chiesa di Santa Croce. Pranzo libero. A seconda dell’orario del volo di rientro trasferimento all’aeroporto di Brindisi per il volo di ritorno. (Questa escursione potrebbe essere cancellata se il volo aereo anticipa)

 

 

✅ La quota comprende: Pullman Gran Turismo per tutta la durata del tour, da Aeroporto di Bari fino ad Aeroporto di Brindisi, 7 notti in albergo 4*, mezza pensione, bevande incluse (cambio di tre hotel), Guida turistica abilitata come da programma, accompagnatore Marco Viaggi, degustazioni, light lunch e un pranzo come da programma, bevande incluse (1/4 di vino e acqua): pane di Altamura DOP e altri prodotti tipici, piccola degustazione di prodotti tipici nei trulli di Alberobello, dimostrazione della mozzarella + antipasto, primo, dolce e caffè in masseria, degustazione olio e light lunch con prodotti tipici a Cisternino, biglietti di ingresso come da programma: Traghetto Tremiti, barca Tremiti, Casa grotta a Matera; Duomo e Basilica di Santa Croce a Lecce, radioguide per tutta la durata del tour, assicurazione medico bagaglio.

❌ La quota non comprende: volo aereo a partire da 180€, tassa di soggiorno, mance, bevande, pranzi dove non specificato, caffe’, assicurazione annullamento e tutto quanto non specificato alla voce “la quota comprende”

⚠️ A CAUSA DELLE VIGENTI RESTRIZIONI IL PROGRAMMA DI VIAGGIO POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI DELL’ULTIMO MINUTO ⚠️

Informazioni aggiuntive

Tipologia di sistemazione

Stanza matrimoniale, Stanza matrimoniale uso singola

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “IL FASCINO INESPLORATO DELLA PUGLIA DALLE TREMITI AL SALENTO – dal 28 Agosto al 4 Settembre 2021”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Cliente

Download

Condizioni generali di compravendita

Download

Contratto di vendita

Download

Condizioni turistiche commercio elettronico

Download